HOMEWER ICH BINHOTEL CONSULTINGTEMPORARY HOTEL MANAGEMENTNACHRICHTENBLOGKONTACT
 
03.09.2011 - I nbumei del Turismo in Italia | Nachrichten | David Raccanello
NACHRICHTEN
03.09.2011 - I NBUMEI DEL TURISMO IN ITALIA

Con piacere pubblico un'indagine condotta da Federturismo Confindustria con evidenziati alcuni importanti dati riguardo ai comportamenti dei vacanzieri Italiani. In particolare da notare una diminuzione dei vacanzieri italiani ma contestualmente un incremento della spesa degli stranieri e dell'aumento di arrivi di alcune nazionalità.

Buona lettura...

Unioncamere: la vacanza si pianifica un mese prima (Fonte Federturismo Confindustria)

Secondo l'indagine condotta da Unioncamere per l'Osservatorio Nazionale del Turismo oltre 11 milioni di italiani  hanno scelto l' ltalia per le vacanze, mentre circa 3,4 milioni hanno preferito l'estero. Rispetto all'agosto dello scorso anno, nel 2011, si registra un calo del 9% del numero delle vacanze degli italiani in Italia, mentre aumenta del 19,4% quello degli italiani all'estero.  Sono aumentati del 4,4% i vacanzieri di luglio e si prevede che aumenteranno del 12,7% quelli di settembre. L'80% delle vacanze in  Italia sono organizzate circa un mese prima della partenza.

Banca d'Italia: la spesa turistica straniera cresce del 4,1% nei primi 5 mesi del 2011 (Fonte Federturismo Confindustria)

Secondo l'indagine sul turismo internazionale della Banca d'Italia nei primi 5 mesi dell'anno la spesa degli stranieri in Italia, pari a 10.358 milioni di euro, è cresciuta del 4,1%. Nel solo mese di maggio ha sfiorato i 3 miliardi di euro, superando del 4% il risultato dello stesso mese dell'anno precedente. A fronte di una crescita della spesa degli stranieri in Italia è corrisposta una diminuzione di oltre il 3% dei consumi dei nostri connazionali all'estero, pari, nel mese di maggio, a 1.518 milioni di euro. Si confermano principali mercati di origine della domanda turistica: la Germania, gli Stati Uniti e la Francia, in aumento, rispettivamente, del 4,1%, 12% e 11,4%. Cresce anche la spesa dal Regno Unito (+6,3%) e dai paesi Bric: Russia (+7,8%), Brasile (+4,3%), Cina (+55,8%) e India (+17,2%).

 

Un cordiale saluto con l'augurio di un buon lavoro.

David Raccanello

1 - 03.09.2011 - I nbumei del Turismo in Italia | Nachrichten | David Raccanello
03.09.2011 - I nbumei del Turismo in Italia
BLOG
[ 14.10.2014 - Workshop “Le acque sulfuree e radioattive: trattamenti – cure – benefici – marketing” ]
Il Dott. Giancarlo Levra, già docente di Termalismo c/o l’Università di Torino e docente di Idrologia c/o l’Università di Pisa, ha commentato così parlando delle sorgenti degli hotel ...
[ 21.01.2014 - Obiettivi della gestione dell’albergo e del ristorante ]
La gestione dell’azienda alberghiera e di ristorazione – Gli obiettivi imprenditoriali a lungo termine Gli obiettivi di lungo termine esprimono i risultati che, all’interno di un ...
NEWSLETTER