HOMECHI SONOHOTEL CONSULTINGTEMPORARY HOTEL MANAGEMENTNEWSBLOGCONTATTI
 
14.01.2011 - La Responsabilità dell'Albergatore | News | David Raccanello
NEWS
14.01.2011 - LA RESPONSABILITà DELL'ALBERGATORE
 

La Responsabilità dell'Albergatore

Data la particolare attività svolta dall'albergatore la legge fa incombere su di lui particolari responsabilità circa gli oggetti che il cliente porta con sé nella presunzione che tale attività, svolta responsabilmente, comporti la vigilanza dei locali e del personale che nell'albergo lavora.

La legge ha introdotto rilevanti modifiche circa la responsabilità dell'albergatore per ogni deterioramento, distruzione o sottrazione delle cose portate dal cliente in albergo anche se non consegnate per la custodia. Sono tali "le cose che vi si trovano durante il tempo che il cliente dispone dell'albergo".

E' bene evidenziare quale sia lo spazio fisico entro il quale la responsabilità dell'albergatore emerge. L'albergatore è responsabile di quanto avviene nell'insieme dei locali e luoghi predisposti al godimento individuale o collettivo e locali accessori (magazzini, rimesse, giardini). La legge esclude tassativamente la responsabilità dell'albergatore nei confronti dei veicoli e degli oggetti in essi contenuti anche se parcheggiati nel parcheggio dell'albergo e nei confronti degli animali vivi.

Nel caso in cui abbia a verificarsi un evento che comportasse la perdita di uno o più oggetti  da parte di un cliente, l'albergatore dovrà risarcire il valore purché esso non ecceda 100 volte il prezzo giornaliero della camera - limite,  questo,  da intendersi come massimo per il risarcimento. Molto difficile sarà per l'albergatore sottrarsi all'obbligo del risarcimento. Egli potrà sottrarsi a quest'obbligo purché riesca a provare che l'evento è dovuto a:

•1-      al cliente o alle persone che l'accompagnano o che sono al suo servizio o che gli fanno visita;

•2-      a forza maggiore (ossia per un evento inevitabile anche usando la diligenza media);

•3-      alla natura delle cose tenute in custodia.

Per le cose consegnate la responsabilità è illimitata. L'albergatore non può rifiutare la custodia di oggetti o valori che il cliente chiede di depositare salvo che si tratti di oggetti pericolosi o che, tenuto conto dell'importanza o delle condizioni della gestione dell'albergo, abbiano valore eccessivo o natura ingombrante.

Riporto gli articoli del Codice Civile sulla Responsabilità dell'Albergatore:

•-          art. 1783 -  Responsabilità per le cose portate in albergo;

•-          art. 1784 -  Responsabilità per le cose consegnate e obblighi dell'albergatore;

•-          art. 1785 -  Limiti di Responsabilità;

•-          art. 1785 bis -  Responsabilità per colpa dell'Albergatore;

•-          art. 1785 ter - Obbligo di denuncia del danno;

•-          art. 1785 quater - Nullità;

•-          art. 1785 quinquies - Limiti di applicazione.

Molto Cordialmente David Raccanello

1 - 14.01.2011 - La Responsabilità dell'Albergatore | News | David Raccanello
14.01.2011 - La Responsabilità dell'Albergatore
BLOG
[ 14.10.2014 - Workshop “Le acque sulfuree e radioattive: trattamenti – cure – benefici – marketing” ]
Il Dott. Giancarlo Levra, già docente di Termalismo c/o l’Università di Torino e docente di Idrologia c/o l’Università di Pisa, ha commentato così parlando delle sorgenti degli hotel ...
[ 21.01.2014 - Obiettivi della gestione dell’albergo e del ristorante ]
La gestione dell’azienda alberghiera e di ristorazione – Gli obiettivi imprenditoriali a lungo termine Gli obiettivi di lungo termine esprimono i risultati che, all’interno di un ...
NEWSLETTER
Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità che mi riguardano!